Navigation Menu
Vincitori 4° concorso letterario “Premio Giotto-Colle di Vespignano”

Vincitori 4° concorso letterario “Premio Giotto-Colle di Vespignano”

IV Edizione Premio Letterario Giotto-Colle di Vespignano

Sabato 6 maggio alla Casa di Giotto a Vespignano (Vicchio) serata conclusiva della 4a edizione del Concorso Letterario Giotto – Colle di Vespignano, inziativa dell’Associazione Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico, con il Patrocinio del Comune di Vicchio e la Pro Loco come collaboratore.

Molti gli autori e le autrici venuti da ogni parte d’Italia.

Si sono classificati al primo posto per la poesia “Notte all’idroscalo”, di Tiziana Monari (Prato) e per la sezione racconto “Bucefalo”, di Pierangelo Colombo (Lecco) , mentre “ A guardare il cielo” di Poalo Dapporto (Calenzano), è andato il Premio Giuria Popolare.

Presenti anche le ragazze e ragazzi della Scuola media di Vicchio, coordinati dalla professoressa Cipollini, cui era dedicata una sezione speciale.

La lettura dei racconti e delle poesie è stata curata da Antonio Rugani, Rita Panfili e Nadia Capocchini, componenti del gruppo teatrale “Sipario Aperto”.

Per l’amministrazione comunale è intervenuta l’assessora e vicesindaca Carlotta Tai.
Anche quest’anno molte le opere in concorso, ben 146, che sono state selezionate da una giuria composta da : Cristina Carlà, Giuseppina Gramigni, Alessandro Pasquali, Marco Pinelli e Manuela Vannini.

La serata si è conclusa con un ricco buffet, offerto dalla Pro Loco.
Era presente anche Tele Iride con riprese ed interviste di Paola Leoni.

Queste le classifiche finali:

(sezione Poesia)

  1. Notte all’idroscalo, Tiziana Monari (Prato).
  2. Aquiloni nel vento, Mara Penso, Mestre-Venezia.
  3. Alfabeti sommersi, Gianni Terminiello, Massa Lubrense-Napoli.
  4. Il canto del mare, Biagio Barbero, Fossano-Cuneo.
  5. I ricordi, Letizia D’Alessandro, Bolzano.
  6. Caffè al porto, Umberto Druschovic, Aosta.
  7. La luce era, Alessandro Corsi, Livorno.
  8. Il cigno, Michela Gioacchini, Como.
  9. Sei tornata, Clara Bianchi, Livorno.
  10. Oh poesia irridente compagna dei miei sogni, Maria Laura Ghinassi, Arezzo.

(sezione racconto)

  1. Bucefalo, Pierangelo Colombo, Casatenuovo Lecco.
  2. Un condominio rosa, Letizia D’Alessandro, Bolzano.
  3. A guardare il cielo, Paolo Dapporto, Calenzano – Firenze.
  4. Una bicicletta, Marisa Aneghini, Cardano al Campo, Varese.
  5. Cinquant’anni, Giovanni Lai, Bracciano- Roma.
  6. I pranzi di Filomena, Maria Luisa Seghedoni, Modena.
  7. Aspetti da molto?, Antonio Liccardo, Muganano di Napoli.
  8. Sensi bastardi, Alberto Silva, Peccioli, Pisa.
  9. Cara nonna ti racconto, Gaia Simonetti, Firenze.
  10. Fotogramma, Daniele Grandinetti, Lamezia Terme, Catanzaro.

per ulteriori dettagli…

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *