Navigation Menu
Natalia Smirnova

Natalia Smirnova

Natalia Smirnova

Natalya nasce nel 1978 a Novgorod in Russia e, fin da piccola, grazie anche alla mamma che le fa visitare mostre e musei, si interessa tra le altre cose di arte antica e moderna, in particolare di pittura.
Dopo aver conseguito nel 2001 una laurea specialistica in “Tecnologie dell’arte” presso l’università di Novgorod, inizia la sua carriera come designer grafico e di interni. Durante e dopo gli studi inizia come hobby a dipingere.
Per coltivare i suoi sogni professionali e la sua passione artistica, nel 2003 si trasferisce a Mosca, dove lavora in agenzie pubblicitarie inizialmente come graphic designer e successivamente come art deputy director.
Parallelamente, si iscrive alla facoltà di “Storia dell’arte” presso l’università umanistica di Mosca, dove consegue il secondo diploma di laurea nel 2010 con una tesi sui “canopi antropomorfi etruschi”.
Nel frattempo si sposa ed ha due figli.
La passione per l’arte, e in particolare l’arte italiana, la porta molto spesso a Firenze e nel Mugello, dove nel 2014 decide di trasferirsi in aperta campagna con la famiglia, prediligendo la vita a contatto con la natura alla vita metropolitana e dove vive attualmente, dedicandosi alle sue due grandi passioni: la pittura e l’home décor.
www_icon     facebook_icon    mail_icon

 Giotto-Libro-pag.232

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *