Navigation Menu

Rufina, quasi un’altro Caravaggio

Rufina, quasi un altro Caravaggio….: Filippo Paladini in omaggio al pittore Filippo di Benedetto Paladini (1544?-1614), nato a Casi in Val di Sieve (Rufina).

Disegno dal vero per bambini

Disegno dal vero per bambini

Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico e il Comune di Vicchio organizzano alla Casa di Giotto, Corso di disegno dal vero, con pittura ad acrilico e modellazione creta per bambini.

Festa dei Giaggioli

Festa dei Giaggioli

Alla Casa di Giotto il 25 Aprile durante l’intera giornata è prevista l’esposizione aperta a tutti quelli che le possiedono, di proprie opere d’arte realizzate da artisti scomparsi famosi o meno.

Da Frassineto alla Casa di Giotto

Da Frassineto alla Casa di Giotto

Domenica 22 Aprile 2018 alle ore 17 Sarà inaugurata alla Casa di Giotto la mostra del pittore e scultore FERNANDO CASALINI intitolata “Da Frassineto alla Casa di Giotto”

Piante officinali e Giotto

Piante officinali e Giotto

Nell’ambito del progetto scuola lavoro “Conosci i musei del tuo territorio” si terrà alla Casa di Giotto una lezione aperta tecnico/pratica sulle piante officinali alla Casa di Giotto.

Il Visconte di Ampinana

biografia di un personaggio straordinario, GIOVANNI DI BUTO, realmente protagonista della storia toscana del Trecento nel libro di Fabrizio Scheggi

Mostra collettiva degli allievi

Mostra collettiva degli allievi

Come ogni anno viene data l’opportunità agli allievi che hanno frequentato i corsi di poter esporre gratuitamente due opere eseguite durante i corsi.

Proroga al 5° Premio Giotto Colle di Vespignano

Proroga al 5° Premio Giotto Colle di Vespignano

L’Associazione “ Dalle Terre di Giotto e dell’Angelico”, il Comune e la Pro Loco di Vicchio comunicano la proroga al 28 Febbraio 2018 del 5° Concorso Letterario Nazionale ”Premio Giotto ­ Colle di Vespignano”

Auguri di Buon Anno 2018

Auguri di Buon Anno 2018

Lunedi 1 gennaio 2018 alla Casa di Giotto dalle ore 15 Per scambiarsi gli Auguri di Buon Anno con un brindisi. In quest’occasione sarà presentato uno studio di affresco realizzato da Simone Vettori che resterà alla Casa di Giotto come dimostrazione dei vari passaggi della costruzione di un affresco, in questo caso un particolare della Cappella degli Scrovegni, dove si dice sia raffigurato l’autoritratto di Giotto stesso.

Pagina 1 di 512345